Spread the love

La Camera Civile di Bergamo esprime profondo cordoglio per la scomparsa della collega Ebru Timtik, avvenuta dopo 238 giorni di sciopero della fame nell’attesa di essere sottoposta ad un giusto processo.

La collega se n’è andata, lottando per la tutela dei diritti civili, a costo della propria vita e onorando la professione di Avvocato fino alla fine.

Facciamo in modo, con la nostra professionalità, che la sua morte non sia avvenuta invano.

R.I.P.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.