Tribunale di Bergamo – decreto n. 18/2012

By | 26 aprile 2012

Tribunale di Bergamo
DECRETO n. 18

SCARICA IL DOCUMENTO IN PDF

II Presidente
Sezione distaccata di Grumello del Monte

Visto il proprio precedente decreto del 16. 3. 2012 n. 15 con il quale, in assenza del giudice togato presso !a sezione distaccata di Grumello dei Monte ed in vista di un più generale provvedimento organizzativo, ha disposto la trattazione presso la sede centrale di Bergamo dei procedimenti cautelari e dei ricorsi in materia tutelare e in genere di volontaria giurisdizione;
considerato che è necessario trattare presso la sede centrale di Bergamo anche i ricorsi per ingiunzione, che non possono essere assegnati ai Giudici Onorari;
considerato altresì che, in via provvisoria e di urgenza, in attesa della consultazione con il Consiglio Giudiziario e con il Consiglio dell’ Ordine degli Avvocati di Bergamo, è opportuno iscrivere presso la sede centrale di Bergamo anche i nuovi procedimenti civili ordinari, introdotti nel corrente mese di aprile dopo 11 trasferimento ad altro ufficio della dott. ssa Laura Previti, allo scopo di evitare I1 ulteriore crescita del ruolo ordinarlo di cause in assenza del giudice titolare;
considerato, quanto agli specifici provvedimenti in materia di amministrazione di sostegno, che, riservata in ogni caso la pronuncia da parte del Giudice Tutelare, attualmente il Presidente del Tribunale, è possibile prorogare, per tale specifica materia, la delega già rilasciata dal Giudice della sezione dott. ssa Laura Previti, alla G.O.T. della sezione dott. ssa Natalina Vitali, la quale, a seguito di iscrizione dei ricorsi presso la cancelleria della sezione, svolgerà gli adempimenti preliminari di legge, e quindi invierà gli atti al Presidente del Tribunale per ogni conseguente decisione, della quale curerà poi I’ esecuzione ed il prosieguo;
preso atto della dichiarata disponibilità della G.O.T. dott. ssa Vitali;
revocato ogni diverso precedente provvedimento;
DISPONE
I nuovi procedimenti civili ordinari di competenza della sezione distaccata di Grumello de! Monte, introdotti a far tempo dal corrente mese di aprile, saranno iscritti presso la sede centrale di Bergamo, in attesa degli esiti della consultazione in corso con il Consiglio Giudiziario e con il Consiglio dell’ ordine degli Avvocati di Bergamo.
I ricorsi per ingiunzione dì competenza territoriale della sezione distaccata di Grumello del Monte saranno iscritti presso la sede centrale di Bergamo ed ivi trattati.
DELEGA
in via generale per lo svolgimenti dell1 istruttoria dei ricorsi di nomina di amministratore di sostegno la COT della sezione di Grumello del Monte dott. ssa Natalina Vitali la quale, esauriti gli adempimenti di legge soprattutto ex art. 407 e. e, invierà il fascicolo al Giudice Tutelare di Bergamo per i provvedimenti di competenza.
I ricorsi saranno pertanto iscritti presso la sezione distaccata, trasmessi al Giudice Tutelare per ogni opportuno provvedimento, ed infine ulteriormente trattati presso la sezione distaccata per i successivi adempimenti.
Si trasmetta alla GOT dott.ssa Natalina Vitali, al dirigente del Tribunale, al Ruolo Generale ed alle cancellerie della volontaria giurisdizione e dei decreti ingiuntivi della sede centrale, alla cancelleria della sezione distaccata.
II presente decreto potrà essere affisso nella cancelleria della sezione distaccata come avviso alle parti.
Bergamo 12. 4. 2012.
Il Presidente del Tribunale
Giudice Tutelare
Ezio Siniscalcl/i

Be Sociable, Share!

Lascia un Commento